Marcia Forza Nuova, Acerbo (Prc): «Si vieti ogni rigurgito nazifascista»

Marcia Forza Nuova, Acerbo (Prc): «Si vieti ogni rigurgito nazifascista»

COMUNICATO STAMPA

MARCIA FORZA NUOVA – ACERBO (PRC): «SI VIETI OGNI RIGURGITO NAZIFASCISTA, NESSUNA PIAZZA E NESSUNA MARCIA PER IL PAESE NATO DALLA RESISTENZA»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:

«Purtroppo apprendiamo dalla stampa che Forza nuova starebbe continuando a promuovere ed organizzare una indecente, anacronistica e simbolicamente inaccettabile marcia su Roma.
Chiediamo in primo luogo a tutte le istituzioni competenti di vietare ogni piazza, ogni corteo e garantire il rispetto della Costituzione nata dalla Resistenza. Non ci stancheremo mai di dire che l’apologia del fascismo è un reato e che queste formazioni neofasciste non dovrebbero nemmeno esistere.
In ogni caso, come l’Anpi anche noi ci mobiliteremo contro questo ennesimo scempio della memoria dei partigiani».

12 ottobre 2017


Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID