Riace, Prc: «Solidarietà a Mimmo Lucano»

Riace, Prc: «Solidarietà a Mimmo Lucano»

COMUNICATO STAMPA

RIACE – PRC: «CHI VUOLE ELIMINARE RIACE? SOLIDARIETA’ A MIMMO LUCANO»

«Conosciamo da tanti anni Domenico (Mimmo) Lucano e il suo sogno di accoglienza che è diventato realtà. Nelle mille difficoltà di una Regione impoverita, dalla fine degli anni ’90 in un piccolo comune calabrese le case si sono aperte per chi già allora fuggiva dalle guerre. Negli anni, dopo che Lucano è divenuto sindaco, l’accoglienza ha portato a riaprire scuole, negozi, attività artigianali, ha riportato vita in un paese che condannava altrimenti i propri figli all’emigrazione. L’amministrazione ha affrontato come poteva i problemi che si presentavano, spesso dovuti alle lentezze burocratiche del Viminale, ha trovato modalità di creare convivenza e speranza fra i tanti sud del mondo che lì si sono incontrati. Ci possono essere stati errori formali, dettati dall’urgenza di risolvere i problemi ma nessuno potrà mai dire che il sindaco di Riace abbia qualcosa a che vedere con gli illustri protagonisti di Mafia Capitale e i loro padrini politici. Come Rifondazione Comunista siamo dalla sua parte e sappiamo anche che oggi rappresenta un bersaglio politico. Siamo convinti che, attaccare chi è dalla parte dei migranti non volendo entrare nel sistema della speculazione, corrisponda ad una scelta politica. Lo testimonia l’attacco alle Ong che salvano le persone in mare, i solidali che coprono i vuoti lasciati dalle istituzioni, chi pratica accoglienza reale. Si sovvenziona e si sostiene con gli atti del governo, chi impedisce la circolazione delle persone, chi privatizza una accoglienza militarizzata, chi detiene e rimpatria i migranti. Se questa è la legalità che si pretende, noi come Mimmo Lucano, siamo e ci proclamiamo illegali».

Maurizio Acerbo, Segretario nazionale Rifondazione Comunista -Sinistra Europea

Stefano Galieni, Responsabile Pace, Immigrazione e Movimenti Prc-Sinistra Europea

Giovanni Russo Spena, Responsabile area democrazia, diritti, istituzioni Prc-Sinistra Europea

9 ottobre 2017



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID