Acerbo (PRC-SE): “MDP come al solito sostiene il governo PD”

Acerbo (PRC-SE): “MDP come al solito sostiene il governo PD”

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:

“MDP ancora una volta sosterrà con il suo voto questo governo. Il non voto sulla relazione è un il fumo che copre il voto a favore dell’arrosto. La cosa non ci stupisce in quanto i dirigenti di MDP, a partire da Bersani, sono tra i principali responsabili dell’inserimento in Costituzione della follia del pareggio di bilancio e dell’accettazione dei parametri dell’UE.
Ancora una volta si dimostra che non è possibile una politica economica di sinistra dentro la gabbia in cui centrosinistra e centrodestra hanno imprigionato l’Italia.
Una formazione di sinistra dovrebbe porre condizioni vere di cambiamento per rispondere alla crisi sociale o votare contro un governo liberista.
Ma il partito di D’Alema e Bersani è quello che per senso di responsabilità verso i poteri forti ha sostenuto il governo Monti e 20 anni di politiche liberiste e mostra di non essere in grado di cambiare la propria impostazione di fondo.
Si conferma il nostro giudizio su questa formazione: non possono considerarsi interlocutore credibile per la costruzione di una sinistra effettivamente alternativa al PD.
Con lo stesso presunto senso di responsabilità nel prossimo parlamento potrebbero votare per un “governo del presidente” come ha già dichiarato D’Alema.
La loro litigiosità con Renzi non va scambiata per una linea strategica di alternativa al PD”.

3 ottobre 2017


Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID