Grazie a Selvaggia Lucarelli per aver segnalato violenza verbale contro militanti di Rifondazione

Grazie a Selvaggia Lucarelli per aver segnalato violenza verbale contro militanti di Rifondazione

COMUNICATO STAMPA

WEB – ACERBO (PRC-SINISTRA EUROPEA): «GRAZIE A SELVAGGIA LUCARELLI PER AVER SEGNALATO VIOLENZA VERBALE CONTRO MILITANTI DI RIFONDAZIONE. AGIREMO PER VIE LEGALI»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:

«Ieri Selvaggia Lucarelli ha giustamente segnalato la violenza verbale inaudita di cui sono stati vittime due nostri militanti, su facebook. La ringraziamo e ci associamo alla sua sacrosanta battaglia contro queste forme di violenza e intolleranza in rete che sempre più si diffondono sotto forma di sessismo, razzismo, omofobia, apologia del fascismo. Non conosciamo i protagonisti della vicenda ma certo il loro violento anticomunismo è inquietante. Conosciamo invece i nostri due militanti di Padova la cui foto, durante un banchetto in piazza per la campagna per l’astensione al referendum leghista, è diventata bersaglio di odio, insulti e incitamenti all’assassinio. Segnaliamo che la foto oggetto del post giustamente stigmatizzato da Selvaggia Lucarelli è stata ripresa dalla pagina facebook di un assessore regionale leghista del Veneto, Roberto Marcato.
Abbiamo dato mandato ai nostri legali di procedere nei confronti di questi cyberbulli».

2 ottobre 2017

PRIVACY



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID