Pensioni – Prc: «Poletti fa il furbo, se non gli piace legge Fornero il governo la abroghi!»

Pensioni – Prc: «Poletti fa il furbo, se non gli piace legge Fornero il governo la abroghi!»

COMUNICATO STAMPA

Pensioni- Prc: «Poletti fa il furbo, se non gli piace legge Fornero il governo la abroghi!»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, e Roberta Fantozzi, responsabile politiche economiche di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiarano:

«E’ davvero irritante l’ipocrisia di Poletti che scopre con 5 anni di ritardo che la legge Fornero era sbagliata. Il PD prima vota le porcherie contro lavoratori e lavoratrici poi, all’approssimarsi delle elezioni, finge una sensibilità sociale e di sinistra per abbindolare elettori. Succede la medesima cosa per il Fiscal Compact, che votarono insieme al centrodestra, come la legge Fornero, e ora tutti scoprono essere insostenibile per il paese come noi soli denunciammo all’epoca. Se a Poletti non piace la legge Fornero, dovrebbe immediatamente proporre alla sua maggioranza di abrogarla o modificarla radicalmente. Dovrebbe farlo ora che è al governo e non prometterlo per un futuro improbabile. Non dicano che non c’è tempo visto che allora ci misero pochi giorni per rovinare la vita a milioni di persone».

18 luglio 2017

PRIVACY



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID