Migranti, Ferrero: da Grillo proclami razzisti senza senso

Migranti, Ferrero: da Grillo proclami razzisti senza senso

di Paolo Ferrero – Da Grillo proclami razzisti senza senso: come le chiude le frontiere, mettendo le mitragliatrici a Lampedusa come propone la Lega o sparando addossi ai bambini direttamente in mezzo al mare? Raccontare balle razziste pur di prendere voti, dipingendo addirittura i migranti come “untori”, è una porcheria infame e qualifica chi lo fa. Il problema vero è che il governo non fa nulla per obbligare l’Europa a condividere sul serio l’accoglienza di decine di migliaia di profughi che scappano dalle guerre. Organizzare l’accoglienza in tutta Europa è l’obiettivo, che non si raggiunge certo con la propaganda razzista.

38 Commenti

  1. ho contattato il COMPAGNO TIRADRITTI QUELLO VERO … SPERO CHE RISPONDERA’ AL PIU’ PRESTO IN MERITO.

  2. Tiradritti poi lo prende nel sedere periodicamente….

    • IL CAPO DEI BABA
      A me piacciono le donne, soprattutto quelle di colore. Lo Stato dovrebbe selezionare solo donne dai 18 ai 75 anni e rimandare via tutti i maschi, che mi sembra che godano di ottima salute.

      • povero tiradritti con la sua omosessualita latente teme il confronto…..non di prenderlo nel c.lo ovvio….però tiradritti è risaputo viaggia sui 7-8 cm….

    • IL CAPO DEI BABBA
      Voi citate la frase di Marx che dice: “Proletari di tutti i paesi unitevi”. Giusto.Per fare questo io cito la frase di un altro grande comunista, Antonio Gramsci: “Io odio gli indifferenti”. Infatti per me questi immigrati e clandestini sono tutti indifferenti, non si iscrivono a partiti politici, non partecipano a scioperi di lavoratori del settore privato e del pubblico impiego, ne a manifestazioni contro la NATO anche se, giustamente come dite voi, scappano dalle guerre imperialiste che il capitalismo crea.Certamente avranno altre cose più immediate a cui pensare, ed è qui che deve entrare in gioco un partito comunista, capace di trasformare il malcontento sociale in cultura e lotte di classe. Ci è riuscito? Sta aumentando i voti o i consensi difendendo a spada tratta queste politiche sull’accoglienza e sulle porte spalancate? Forse si, secondo voi. Ma dalle mie parti, in Umbria, non è così.

  3. Johnny il partigiano

    Il solito canaio con i vari trolls che hanno gioco a far cappottare qualsiasi serio dibattito.
    Questo sito è praticamente inutile in quanto forum (non per gli articoli ovviamente).
    È un peccato che il PRC accetti questo dato di fatto in nome di una malintesa libertà di parola.

    • alessio e dario tornate nel sito della sel ,anti-comunisti . che volete . magari alla sel …non avete manco l’odore della sinistra rinnegate addirittura la parola Socialista.

  4. OMS MA VATTENE A QUEL PAESE!!!!!!………NON SI PUO’ PRETENDERE DI INSULTARE AD OGNI OPINIONE DIVERSA!!!!———–DOPOTUTTO HO DETTO SI ALLE FRONTIERE APERTE MA CONTROLLI SANITARI…COME E’ GIUSTO CHE SIA NON SI PUO’ PERMETTERE DI RISCHIARE EPIDEMIE IN ITALIA………POI SE VOLETE ESSERE COSI IRRESPONSABILI………..FATE PURE MA POI NON LAMENTATEVI SE SIETE SCOMPARSI————–IL RAZZISMO SARA’ SBAGLIATO MA E’ ANCHE SBAGLIATO FARE ENTRARE CHIUNQUE SENZA CONTROLLI!

  5. Attenzione c’è un pericoloso virus tossico in giro il suo nome è ALESSIO…..

  6. I PROCLAMI DI GRILLO SONO ASSOLUTAMENTE RAZZISTI……….MA BISOGNA ANCHE PENSARE CHE NON SI PUO’ CORRERE IL RISCHIO DI FAR TORNARE TERRIBILI MALATTIE IN ITALIA……….COME EBOLA TUBERCOLOSI O LEBBRA………QUINDI FRONTIERE APERTE SI………….MA BISOGNA FARE CONTROLLO UNO X UNO A TUTTI QUELLI CHE ENTRANO……….PERCHE’ BASTA CHE NE ENTRA UNO MALATO E NON ACCORGENDOSENE IN TEMPO SI RISCHIA DI BRUTTO

  7. compagni perché mi censurate?

    se ho criticato ferrero non lo faro’ piu. ma basta censurarmi

  8. io non sono grillino, cretinetto, anzi ho sempre criticato grillo anche quando voi comunisti gli avete dato il voto e Ferrero organizzava convegni quindi ..per piacere..io ho espresso una mia opinione che ribadisco: l’italia disastrata e colonizzata non è in grado di supportare e sopportare 2000 sbarchi al giorno per tragedie create e dagli Usa e dai loro alleati Tutto qui, poi voi continuate a pensare quello che vi pare, la maggior parte della gente di sinistra la pensa come me, siete voi che vivete al di fuori E quando parlo di sinistra non mi riferisco al Pd ovviamente

    • Albino CASATI

      …e quindi? Noi Comunisti siamo vicini alla gente che soffre e che ha bisogno di aiuto!! Tu Eraldo diresti che tutti gli “stranieri” che hanno aiutato gli italiani durante la guerra e l’emigrazione, avvenuta sotto i Governi fascisti e democristiani, hanno sbagliato??? Questi Paesi che hanno ospitato gli italiani dovrebbero adesso mitragliarli e mandarceli indietro nei sacchi di plastica???…..Di professione che fai,…il becchino?

    • eraldo dlla noce … se il pd e’ di sinistra i somari volano

  9. fogna razzista a me? ma sciacquati la bocca imbecille

    • te la sei cercata grullino eraldo…ma perchè non vai a cag.are altrove….spero morirai abbandonato in una barca in mezzo al mare…come uno str.onzo….tu e il pidocchio grullo…

  10. Io concordo con Ferrero, ma vorrei anche ricordare che persino la Francia di Hollande, un socialista (almeno a parole, ma sui diritti, più o meno lo sembrano), ha cacciato una famiglia straniera con tanto di figlia nata in Francia, quando avrebbero ottenuto la cittadinanza dopo pochi mesi. E non si sono mai sognati di accogliere immigrati. È vero, è schifoso stare coi fucili alle frontiere, ma allora bisogna anche avere il coraggio di dire che fanno schifo tutti i paesi dell’Europa, perché tutti, dal primo all’ultimo, fanno così.

    • fascista schifoso, i proletari sono i benvenuti per i veri comunisti, l’italia e’ di tutti i popoli, frontiere aperte e aiuti economici a chi deve accogliere questi esseri umani in difficoltà

    • Albino CASATI

      Dario, forse non sei mai andato negli altri paesi europei,….e/o forse non ti va di informarti che negli altri Paesi europei ci sono molti più immigrati che in Italia e si sono dimostrati meno, molto meno razzisti di molti italiani!….anche di te Dario!

      • Gente venuta soprattutto in passato, quando erano accolti a braccia aperte perché serviva manodopera… fammi sapere se gente di destra come Sarkozy o la Merkel ha fatto arrivare qualche immigrato, se non per ragioni di studio: non copriamoci gli occhi.
        Io non sono razzista e non ti permetto di fare tali insinuazioni: dico solo che non può solo l’Italia accogliere tutte le persone che arrivano, tocca anche al resto dell’Europa, soprattutto il nord, che non ha mai mosso un dito.

  11. Comincio ad avere dei dubbi se fa più danni grillo o l’irrealtà di certa sinistra..

    • Anche la fogna razzista eraldo adesso….vai a forza nuova idiota…..

    • Albino CASATI

      Eraldo, non porti le domande! Sappi con certezza che qui in Italia arriveranno milioni di altre persone e tutte più in gamba di te!!! Mettiti il cuore in pace e comincia ad amare il prossimo, diversamente vattene e lasciaci in pace con le tue esternazioni di una persona che ha bisogno di cure!!!

  12. Le frontiere aperte, fanno meno danni della bocca di Grillo quando la spalanca …

  13. Ma quali provvedimenti??? Questo signore come lo chiami tu ha ragione..o pensi veramente che l’italia debba accogliere mezza Africa con tutte le conseguenze? E’ da folli. Questi disperati scappano da guerre portate lì dagli Usa, mandiamoli lì allora, dove li metiano noi?

  14. E’ raccapricciante leggere che uno che dice di essere iscritto al PRC definisce GENTAGLIA uomini, donne e bambini in fuga da miseria e guerre la cui unica colpa è quella di cercare di sopravvivere e non certo quella di disturbare la sua serena esistenza. Questo signore, di certo, ha sbagliato partito e farebbero bene i/le dirigenti della Federazione di appartenenza a prendere dei provvedimenti

    • CENSURATE "GLI ANTI-COMUNISTI"

      MI RACCOMANDO ,DI SOLITO GIULIO NON E’ COSI. ‘CREDO CHE QUALCUNO USUFRUISCE IL SUO NICK NAME …..SARA’ VERNAGHI.

  15. Certo che il sito necessiterebbe di un moderatore . E’ deprimente leggere , anche su un sito di sinistra , commenti rossobruni . Ormai sono ovunque

    PS : Ottimo Paolo .

    • IL CAPO DEI BABA
      Non sono e non sarò mai rossobruno ne fascista. Mio nonno è stato Croce al Merito di Guerra durante la liberazione con i partigiani. Sarei molto contento e felice di vedere alla commemorazione della Resistenza almeno cinque immigrati. Non si può sbrigativamente far passare per fascista tutti quelli che sono contro l’immigrazione incontrollata. Poi se credete che questo fenomeno rafforzi più i comunisti, i lavoratori, il socialismo più in generale, continuate a fare questi proclami. Per me non è così.

  16. IL CAPO DEI BABA
    Hai ragione, infatti non capisco come fa chi dice di essere comunista, e quindi di essere contro il mercato libero e la globalizzazione, ha sostenere continuamente queste cose. Però dico che la responsabilità è anche nostra, perché se in tutti questi anni non siamo riusciti a mandare via Ferrero, Vendola e tanti altri che vogliono riempire le nostre piazze di immigrati, vuol dire che la responsabilità è anche la nostra. Io sono iscritto a Rif. Com. e parlerò sempre contro l’immigrazione fino a quando non verrò espulso. E a chi ipocritamente mi dice di essere razzista,e cita la frase di Marx “Proletari di tutti i paesi unitevi” io rispondo con le frasi di un grande comunista, Antonio Gramsci: “Io odio gli indifferenti”. Infatti tutta questa gentaglia che entra sono tutti indifferenti, non partecipano alla vita pubblica, non partecipano alle lotte dei lavoratori, non sanno niente di Marx e del “proletari di tutti i paesi unitevi”. Perché se allora fosse così, non si scannerebbero tra loro ne sui paesi loro ne sulle barche, perché molti che, ahimè, purtroppo muoiono annegati, vengono buttati giù dagli altri che non tentano neanche di salvarli. In un paese in totale decadenza morale e civile come il nostro, frutto di politiche mirate a far si che le cose vadano male, non mi sembra poi tanto strano che si permetta l’immigrazione incontrollata. Ma ciò vale per le forze di destra liberali e capitalistiche, che sono favorevoli che entrino ancora più poveracci, almeno ci scanniamo tra di noi e i ricchi godono. Quello che trovo insensato è vedere come le forze che si rifanno ad una ideologia nobile e di lotta, come il comunismo, possano sostenere queste cose, cioè spalancare le porte a tutti. Il compito della sinistra comunista infatti non è quello di difendere i poveri in quanto poveri e basta. Questa è la dottrina sociale della Chiesa. Il nostro compito consiste nel trasformare le istanze dei poveri in coscienza rivoluzionaria. Che cosa abbiamo ottenuto, in tutti questi anni, permettendo a tutte queste orde di neri di entrare, in termini di consenso per l’ideologia che noi rappresentiamo? Niente, anzi il contrario perché tutti questi negri che entrano sono quasi tutti anticomunisti. quelli che lo sono, e che partecipano alla vita pubblica e alle lotte dei lavoratori, la pensano come noi.

  17. Il bolscevico in realtà è un mostruoso omosessuale…..

  18. povero coglione, se vuoi l’immigrazione di massa incontrollata sei un froci.o, perdiamo sempre consenso per questa cazzata

  19. Ma quando cavolo cacceranno questo individuo, “bolscevico” che insulta in base a etnia e preferenze sessuali? Ma esiste un moderatore su questo sito?

  20. IL CAPO DEI BABBA
    La mia tessera è 26867, potete controllare. Sicuramente scrivo delle baggianate, insieme a ragionamenti ogni tanto sensati. D’altronde, un po di ironia penso possa andare bene. E’ vero quello che ho scritto, anche se non me lo ricordo, vuol dire che fate attenzione a ciò che scrivo perché lo considerate sensato. Ebbene si, mio nonno è stato prima partigiano poi comunista, mio padre anche, io pure. Se sono comunista, filorusso, ambientalista, antieuropeista, anticapitalista, non per questo devo essere considerato razzista perché sono contro l’immigrazione di maschi (le donne vanno bene).

    Registrati per ricevere gli aggiornamenti e la Newsletter

Replica a RINALDO Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 3 = sei

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

PRIVACY



Sostieni il Partito con una


Campagna di autofinanziamento. Moduli RID